DailyItalia|martedì, settembre 26, 2017
Ora sei in: Home » Cronaca » Avvistamento soprendente: pesci volanti a Venezia

Avvistamento soprendente: pesci volanti a Venezia 

Specie oceaniche mai viste in una laguna. Segno di preoccupanti cambiamenti ambientali?

VENEZIA – È stato avvistato negli ultimi giorni sia in periferia che nel centro un numero decisamente elevano pesci mai visti prima in zona. Si tratta dei cosiddetti “pesci volanti”, specie con pinne somiglianti ad ali, famosi per le loro circonvoluzioni a pelo d’acqua, proprio come se volassero. I numerosi turisti della città hanno potuto ammirare dunque un nuovo spettacolo oltre alle bellezze della città:

Foto: corriere.it

Foto: corriere.it

L’avvistamento di questi meravigliosi esemplari, oltre che lo stupore, ha destato soprattutto preoccupazione, specialmente presso i centri di ricerca scientifica dove si sta cercando di analizzare la causa di questo fenomeno senza precedenti: tali specie, infatti, vivono comunemente nei grandi oceani del pianeta, a grandi profondità e rasenti il fondale. Mai nella storia dell’umanità se ne era registrata la presenza in un tratto lagunare. Cosa tutto ciò possa significare è ancora ignoto, ma i ricercatori si dicono preoccupati.

Negli ultimi tempi non è però la prima volta che nella laguna Veneziana si registrano eventi straordinari: ricorderete lo stupore con qui questa estate fu avvistata persino una foca monaca, fauna completamente estranea al territorio lagunare.

 

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Maria Monno
Questo articolo è stato scritto il 18/10/2013