DailyItalia|martedì, settembre 26, 2017
Ora sei in: Home » Cultura e società » DailyItalia Book, i libri del 2014

DailyItalia Book, i libri del 2014 

Salve a tutti e ben ritrovati, buon anno! Con la speranza che abbiate cominciato l’anno nel migliore dei modi, eccomi qui ritornata per consigliarvi degli ottimi libri da leggere in questo 2014. Buona lettura!

-Al primo posto un romanzo di un’autrice emergente, “Come essere una brava moglie”, Emma Chapman, Feltrinelli. Marta la protagonista sposata con Hector da più di 2Chapman-660x10340 anni, cade nella solita routine derivata da rimpianti e insoddisfazione personale. Per anni non ha fatto altro che essere “una brava moglie”, cucinava, lavava, puliva e cresceva i figli…. “controllata” anche dalla suocera, fino a quando l’unico figlio diventato adulto non si trasferisce fuori città e va a vivere con la fidanzata, è li che Marta comincia a sentirsi inutile. Si sente vuota e comincia a fare delle piccole follie: fumare di nascosto, finge di ingoiare pillole che Hector gli da, vede una ragazzina con il pigiama e i capelli sporchi che ogni tanto le appare. Non riesce a ricordare la sua vita prima di sposarsi. Cosa vuol dire? Comprate il libro. Sembra scontato e comune, ma non lo è affatto, un noir molto particolare, fortemente consigliato!

-Secondo posto per Banana Yoshimoto, con “A proposito di lei”, Feltrina-proposito-di-lei-banana-yoshimotoelli. Due cugini, figli di gemelle, si ritrovano dopo molti anni: Shoichi è diventato un uomo molto rigoroso, Yumiko vive in uno statoo di amnesia perenne che le impedisce una vita normale. Insieme affronteranno un viaggio nella memoria che farà riaffiorare drammatici ricordi. Per i sentimentali e gli amanti di storie introspettive, una trama molto profonda.

-Passiamo ora, a un prosieguo che un po’ tutte aspettavamo, compresa me..“La vendindexetta veste Prada”, Laurene Weisberg, Piemme editore. Chi si scorda di Miranda? la cattivissma donna in carriera ricca e famosa, che sceglie proprio l’anonima Andrea, che poi si trasforma in una perfetta segretaria di alta moda?. Andrea è cresciuta, dieci anni dopo l’esperieza con la diabolica direttrice, ha fondato una rivista con Emily, l’antica rivale. Sta anche per sposarsi con uno scapolo d’oro, tutto perfetto! Ma c’è qualcuno che vuole vendicarsi….Curiose eh?? comprate il libro!

-Ultimo posto per un giallo, “La leggenda del sesto uomo”, di Monica Kristensen, Iperborea editore. La 20131105142716_cover_(bassa)piccola Emma scompare, impossibile trovare sue tracce, nell’isola artica di Svalbard, non dovrebbero esistere segreti eppure questo fatto farà riemergere paure e leggende legate al luogo, mentre le indagini proseguono. Come va a finire? Ovviamente dovete leggerlo.

Termina qui la prima rubrica del 2014 amici, correte in libreria e scegliete il vostro libro preferito! A presto e buon week end people!

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Carmelinda Potenza
Questo articolo è stato scritto il 11/01/2014