DailyItalia|martedì, dicembre 12, 2017
Ora sei in: Home » Cultura e società » DailyItalia Book, i migliori libri di febbraio per voi

DailyItalia Book, i migliori libri di febbraio per voi 

Salve e ben ritrovati amici! Pensavate che vi avessi abbondonati? Ma come avrei potuto! Ecco qui per voi i consigli editoriali del mese di febbraio..enjoy it!

-Al primo posto della nostra classifica, in onore di San Valentino appena passato ma ancora nell’aria, troviamo “Correva l’anno del nostro amore”, Caterina Bonvicini, Garzanti. L’amore che racconta la Bonvicini in questo suo romanzo è uno di quelli totali, che cominciano da bambini (il primo bacio a 5 anni) e continuano per sempre, anche se si è lontani, separati dagli eventi, con al fianco altri compagni. Quelli che tornano a bruciarci corpo e mente come il primo giorno ogni volta che si rincontra per caso, senza cercarsi. La voce che ha scelto per narrarcelo è quella di Valerio. Attraverso i suoi occhi lo vediamo crescere insieme a Olivia, vicinissimi anche se appartegono a mondi diversi. E poi? Scopritelo voi acquistando il libro! Consigliato per tutti gli sdolcinati e i sentimentali, con un tocco di attualità che non guasta mai.

-Secondo posto per “La commedia borghese”, Iréne Némirovsky, Elliot edizioni. Il legama tra l’autrice e il cinema è cominciato presto ed è continuato per tutta la vita. Si capisce benissimo in questa raccolta o racconti non sono sceneggiature ma sono stati scritti pensando al grande schermo. Consigliato a tutti gli amanti del cinema, con un tocco di storia e fascino intellettuale per i più ferrati nel campo. Un libro molto elegante, consigliato!

-James Thurber si aggiudica il terzo posto con “I sogni segreti di Walter Mitty”, edizioni Bur. Un sognatore che vuole fuggire dalla noiosa realtà per tuffarsi in avventure iperboliche, nate dalla fantasia di uno dei più grandi vignettisti del nostro tempo, appunto Thurber. Autore per 30 anni delle coperte del New yorker, a questo libro si anche ispirato l’ultimo film di Ben Stiller.

-Quarto e ultimo posto per un libro che parla di un argomento a me molto caro… ma credo un po’ a tutti: dolci e pasticcini 😀 eh già, perché “Il colore del tè”, di Hannah Tunnicliffe, Sonzogno editore, parla proprio di tutti i segreti dei pasticcini francesi e non solo. Grace Miller, la protagonista, si trasferisce a Macao e lì combatte la depressione e la mancanza dei figli aprendo una ricercata sala da tè. Mentro lo chef francese le insegna i segreti dei macarons, ascolta anche quelli di tante donne di paesi e culture diverse che si siedono ai suoi tavoli. Un tema molto attuale e reale, oggigiorno sono tantissime le donne e non solo,  che trovano sollievo nella cucina preparando deliziosi manicaretti, usandola come terapia contro lo stress o la depressione magari. Assolutamente consigliato! Io ci faccio un pensierino, voi?

Bene mie cari, anche oggi la nostra rubrica termina qui! Vi auguro un buon fine settimana e buoni acquisti in libreria! Alla prossima

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Carmelinda Potenza
Questo articolo è stato scritto il 15/02/2014