DailyItalia|sabato, ottobre 21, 2017
Ora sei in: Home » Cronaca » Domnica Cemortan racconta di nuovo la sua verità.

Domnica Cemortan racconta di nuovo la sua verità. 

Ribattezzata la “donna della schianto”, la ballerina moldava il giorno dopo il processo, racconta la sua verità a Mattino cinque.104036816-8dedd3f3-8024-4510-bca2-5914c78aca0e

A due anni dallo schianto della Costa Concordia, dove 32 persone morirono, ancora si cerca di capire il perché del gravissimo incidente. Schettino è stato davvero distratto dalla bella bionda, dopo una cena, un po’ di vino e poi ha perso il controllo e la concentrazione causando il disastro? Ieri l’ex capitano testimonia al processo. Domnica nega tutto.

E’ stata accusata di essere clandestina sulla nave e di esser stata vicino all’ex capitano durante lo schianto, ma lei dice di aver lavorato sulla nave, aver avuto una cabina regolarmente e di essersi poi fermata sulla Concordia, per farsi una vacanza. Tutto qui. Al momento dell’incidente si trovava in plancia e non vicino a Schettino, sottolinea più volte di esser stata lontana da lui, e che nessuno vuole crederle continuando ad affibbiarle versioni false.

La conduttrice poi, le chiede spiegazioni rispetto ad un’intervista dove lei ironizzò sulla tragedia addirittura, dicendo che le sembra un po’ impossibile fare dell’humor su ciò. Lei con gli occhi lucidi, dice che ha la sua vita, ha una figlia, che quella notte è stata per lei un trauma che da due anni non dorme più bene la notte, ma che deve andare avanti e che la gente troverà sempre qualcosa per screditarla.

Riguardo l’accusa che Schettino rivolge al timoniere, cioè di non aver eseguito il suo ordine dice che secondo lei non ha capito bene, che se avesse eseguito l’ordine precisamente, si sarebbe potuto evitare lo schianto. Cosa che lascia perplessa la conduttrice e tutti noi… com’è possible che un gruppo di esperti sbagli così grossolanamente? E l’allarme allora, perché è stato dato così tardi? Su questo non si esprime, preferisce non rispondere. Promette che dopo la sua testimonianza per il processo, tornerà in trasmissione per dire tutta la sua verità.

 

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Carmelinda Potenza
Questo articolo è stato scritto il 24/09/2013