DailyItalia|giovedì, ottobre 19, 2017
Ora sei in: Home » Sport » Eurovolley: Trionfa la Russia. Argento per l’Italia

Eurovolley: Trionfa la Russia. Argento per l’Italia 

Questa sera, al Parken Arena di Copenaghen, nella finale di Eurovolley, la Russia ha battuto l’Italia.

213108633-d7eee266-f82d-416f-ba9d-d52c6794c263

Russia – Italia 3-1 (25-20, 25-21, 22-25, 25-17)

I Set

La nazionale azzurra schiera, allenata da Mauro Berruto, schiera Birarelli, Parodi, Travica, Vettori, Zaytsev, Beretta e Rossini; quella russa, allenata da Andrei Voronkov, vede schierati: Muserskiy, Sivozhelez, Pavlov, Grankin, Spiridonov, Apalikov e Verbov.
L’Italia parte male: la Russia tiene gli azzurri a debita distanza e al primo time out tecnico il punteggio è 8-4 per loro. Al secondo time out tecnico sono ben 8 i punti che ci separano dagli avversari: 16-8. Perdiamo il primo set che si conclude 25 a 20.

II Set

La Russia continua a dominare, ma l’Italia recupera e si porta a soli 2 punti dagli avversari : 19-17. Proprio a questo punto si verifica un colpo di scena: per ben due volte va via la luce e il match viene temporaneamente sospeso. Dopo questa interruzione, la Russia si porta sul 24-21 e proprio un errore nostro consegna anche il secondo set ai russi.

III Set

Il set del riscatto: l’Italia si porta subito in vantaggio (4-3) e al primo time out tecnico è ancora avanti 8-7. Siamo in vantaggio anche al secondo time out tecnico. Chiudiamo e vinciamo il set 25-22.

IV Set

Niente da fare. I russi sono più forti. Si portano subito avanti: al primo timeo out sono in vantaggio per 8 a 6; al secondo sono sempre in vantaggio per 16 a 11. La Russia è inarrestabile e l’Italia non riesce a contrastarla: il set si chiude 25 a 17. I russi festeggiano un oro meritato. Ma anche l’Italia festeggia: dopo questo splendido europeo, portato avanti con onore, nonostante i tanti infortuni, la nostra nazionale si è qualificata per i mondiali del prossimo anno che si disputeranno in Polonia.

Terzo e Quarto Posto

La finale per il terzo e quarto posto, ha visto invece sfidarsi Serbia e Bulgaria. La partita è stata molto combattuta, ma alla fine il bronzo se lo è aggiudicata la Serbia (oro agli ultimi europei) per 3-0.

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Elena Politi
Questo articolo è stato scritto il 29/09/2013