DailyItalia|giovedì, ottobre 19, 2017
Ora sei in: Home » Esteri » Francia: non lasciamo l’Italia da sola

Francia: non lasciamo l’Italia da sola 

Da Parigi il Ministro degli affari europei Repentin propone un coordinamento per i naufragi.

Thierry_Repentin_a_d_clar_son_patrimoine (1)
CHAMBERY. Il Ministro francese degli affari europei Thierry Repentin, ha annunciato all’Agence France-Presse, l’agenzia di stampa francese tra le più importanti al mondo, che non lascerà l’Italia da sola di fronte al problema dei naufragi di migranti. François Hollande pronostica la discussione della questione al consiglio europeo del prossimo 24-25 ottobre. Thierry Repentin è a favore di interventi finanziari, ma anche tecnici, per poter garantire un “coordinamento” a livello europeo perché “”non si tratta di una questione che riguarda solo il Paese più vicino alle coste africane, ovvero l’Italia”.

Fonte:Ansa

 

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Anna Montana
Questo articolo è stato scritto il 12/10/2013