DailyItalia|giovedì, ottobre 19, 2017
Ora sei in: Home » Cultura e società » Giovanni Boccaccio sulla moneta da 2 euro

Giovanni Boccaccio sulla moneta da 2 euro 

Una edizione limitata per l’anniversario della nascita dell’autore del Decamerone.

È stata presentata oggi, nella Scuola d’Arte di Medaglia di Roma, una moneta da 2 euro raffigurante il volto del grande novellista italiano Giovanni Boccaccio. La moneta, emessa dalla Zecca di Stato e dall’Istituto Poligrafo lo scorso 25 luglio, presenta sul retro una incisione del volto dello scrittore rinascimentale realizzata dal maestro incisore Roberto Mauri. L’iconografia del volto Boccaccio è tratta da un affresco del 1450 raffigurante lo scrittore, opera di Andrea del Castagno e attualmente conservato presso il Museo degli Uffizi.

La moneta da 2 euro raffigurante il volto di Boccaccio

La moneta verrà emessa in tiratura limitata: solo 12.000 pezzi circoleranno infatti sul territorio e andranno a  finire nelle tasche degli italiani. Ma questo è solo uno dei numerosi eventi promossi dallo Stato per celebrare i 700 anni dalla nascita del poeta: la regione Toscana, e non solo, si prepara a celebrarlo con mostre, convegni, rappresentazioni teatrali, al fine di approfondire e diffondere la conoscenza della sua vita e delle sue opere.

La pagina Web http://www.boccaccio2013.it/it/ raccoglie l’elenco completo di tutti gli eventi celebrativi sulla figura di Boccaccio in programma nel 2013.

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Maria Monno
Questo articolo è stato scritto il 18/09/2013