DailyItalia|giovedì, ottobre 19, 2017
Ora sei in: Home » Notizie » GP Singapore, dominio Vettel. Alonso 2°

GP Singapore, dominio Vettel. Alonso 2° 

Il tedesco, in testa dall’inizio alla fine, aumenta a 60 punti il vantaggio sullo spagnolo della Ferrari.

Vettel-Singapore-Formula-One

Pole position, giro veloce, prima posizione dall’inizio alla fine della gara, record di sette vittorie consecutive: tutto questo è il gran premio di Singapore di Sebastian Vettel, sempre più leader del mondiale di Formula 1. Nel suggestivo circuito della metropoli asiatica, unico gp in notturna, la Red Bull del tedesco domina e dà spettacolo, arrivando in solitaria al traguardo, accolta dai fuochi d’artificio.

Gara pazzesca di Vettel, capace di staccare i diretti inseguitori di circa mezzo minuto e di ricostruire un vantaggio identico partendo da zero dopo che l’ingresso della Safety Car aveva annullato il gap precedente. Ritmo di gara impressionante per il tedesco, capace di girare almeno due secondi più veloce degli inseguitori anche negli ultimi giri.

Generosa la gara di Fernando Alonso, deciso a non mollare finché la matematica glielo consentirà. Solita grande rimonta dopo le difficoltà in qualifica e secondo posto meritato per il pilota iberico. Terzo posto per la Lotus di Kimi Raikkonen, che l’anno prossimo correrà proprio con Alonso in Ferrari. Seguono le Mercedes di Rosberg e Hamilton e la Ferrari di Massa, mentre l’altra Red Bull di Webber è costretta al ritiro per un problema al motore, che prende fuoco proprio nell’ultimo giro.

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Matteo Villa
Questo articolo è stato scritto il 22/09/2013