DailyItalia|martedì, dicembre 12, 2017
Ora sei in: Home » Cultura e società » Invito a Palazzo: le banche aprono i loro edifici storici

Invito a Palazzo: le banche aprono i loro edifici storici 

Saranno visitabili gratuitamente il 5/10 dalle 10 alle 19.

Il monumentale Palazzo Salimbeni di Siena, sede centrale del Monte dei Paschi.

96 prestigiosi edifici monumentali appartenenti a 58 banche, vere e proprie perle architettoniche del ‘900 o antecedenti dal valore storico e artistico inestimabile, sarrano aperte al pubblico per una visita gratuita il giorno 5 ottobre. Si tratta della XII edizione dell’iniziativa Invito a Palazzo, promossa dall’ABI con il patrocinio del ministero per i Beni e le Attività Culturali e del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Interni di Palazzo de Carolis a Roma

L’edizione di quest’anno prevede ben 14 new entry che partecipano per la prima volta all’iniziativa. I visitatori potranno apprezzare non solo i preziosi interni di questi edifici, ma avranno anche accesso alle molte meraviglie artistiche presenti al loro interno quali reperti storici, statue, dipinti, arredamenti d’epoca e mostre fotografiche. Tante iniziative anche per intrattenere i bambini, come laboratori e corsi.

 

Le visite potranno svolgersi anche con l’aiuto di una guida in italiano o in inglese; la dimostrazione dell’apertura dell’Abi all’organizzazione di un evento di respiro internazionale, che punta sul patrimonio culturale italiano per combattere la crisi economica.

I preziosi interni di Palazzo Magnani di Bologna, sede Unicredit.

Per maggiori informazioni sull’evento e su altre iniziative correlate dell’Abi si può consultare il sito internet http://palazzi.abi.it, scaricare l’App gratuita per iOS o Android o semplicemente rivolgersi alle banche aderenti.

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Maria Monno
Questo articolo è stato scritto il 25/09/2013