DailyItalia|martedì, settembre 26, 2017
Ora sei in: Home » Cronaca » “Knock-out game”, la nuova mania degli adolescenti.

“Knock-out game”, la nuova mania degli adolescenti. 

Al peggio non c’è mai fine? Non vi sbagliate. Ecco la nuova moda che gira tra gli adolescenti italiani: il knock out game, si scommette a chi da un pugno a un passante a caso il più forte possibile.

Insomma pare proprio che non ci sia verso di “salvare” queste nuove generazioni di adolescenti. Nick nomination a chi si sbornia di più fino ad arrivare al coma etilico, prostituzione per 5 euro di ricarica, botte a casaccio. Nasce in America l’anno scorso precisamente, un gruppo di ragazzi fanno una scommessa su chi da il pugno più forte ad un passante qualsiasi, chi lo lascia a terra vince.

I bersagli presi di mira sono le donne e gli anziani, motivo? Noia, semplicemente. Pare proprio che i protagonisti di queste vicende siano tutti giovanotti di famiglie benestanti con genitori ai vertici, il denaro scoccia. A Roma si sono già verificati 10 casi e la paura aumenta giustamente, ma insomma possiamo mai aver paura anche di andare a lavoro la mattina, che dobbiamo guardarci anche da un ragazzino che ci cammina di fianco? E’ possibile che debba avere il terrore di fare un viaggio, che non possa avere più il piacere di fare una passeggiata in centro? Istituzioni dove siete? Genitori dove siete? A nome mio e di tutti, SVEGLIATEVI!!

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Carmelinda Potenza
Questo articolo è stato scritto il 23/04/2014