DailyItalia|giovedì, ottobre 19, 2017
Ora sei in: Home » Cultura e società » L’autismo , nelle immagini create da Timothy Archibald

L’autismo , nelle immagini create da Timothy Archibald 

ECHOLILIA : Sometimes I wonder. · Purchase the award winning book by Timothy Archibald

Si chiama Echolilia il nuovo progetto del artista Timothy Archibald si tratta di  una raccolta di  foto tese su quel filo rosso che unisce un padre e un figlio quantomai vicini, alla ricerca di un linguaggio comune per sintonizzare le proprie vite. Cercando di decodificare e capire il linguaggio del proprio figlio. Grazie agli scatti fotografici Timothy è riuscito ad entrare in sintonia con suo figlio, cosa che prima rendeva la sua vita impossibile, era troppo complicato riuscire a capire perché la sua mente era rivolta ai bambini che facevano cose “normali”, attraverso l’obiettivo fotografico è invece riuscito ad abbattere gli stereotipi e ha finalmente capito suo figlio, o almeno è riuscito ad entrare nel suo mondo, nelle sue abitudini per molti strampalate.La prospettiva di Elijah non è quella degli altri bambini, il suo modo di vedere le cose è diverso, è intimo e personale, melanconico e le foto del padre racchiudono questo suo essere, così perfetto e normale se visto attraverso i suoi occhi.
E’ lo stesso bambino che si è appassionato al lavoro che il padre stava facendo, suggerendo location e posizioni, e il lavoro che ne è scaturito non è solo un album fotografico di grande effetto, ma un legame che va via via fortificandosi, tra padre e figlio, tra due mondi perfettamente in sincronia, tra due visioni che si fondono in un unico sentimento, in un unico modo di comunicare. Il loro lavoro fotografico è diventato il codice per “decodificare” il linguaggio che li unisce. Nel caso vogliate approfondire, QUI trovate il sito ufficiale di Timothy Archibald.

ECHOLILIA : Sometimes I wonder. · Purchase the award winning book by Timothy ArchibaldECHOLILIA : Sometimes I wonder. · Purchase the award winning book by Timothy ArchibaldECHOLILIA : Sometimes I wonder. · Purchase the award winning book by Timothy Archibald

Buona scoperta, e buona visione!

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

ernald matoshi
Questo articolo è stato scritto il 05/11/2013