DailyItalia|martedì, settembre 26, 2017
Ora sei in: Home » Esteri » Putin ad Assad: stop violenze alle minoranze religiose

Putin ad Assad: stop violenze alle minoranze religiose 

Preoccupazione per le minoranze religiose perseguitate. Soddisfazione per la cooperazione da parte delle autorità siriane.

assad_putin

MOSCA. Il presidente russo Vladimir Putin e quello siriano Bashar al-Assad oggi hanno discusso sulla eliminazione delle armi chimiche e sui piani per la conferenza di pace in Siria. Il leader del Cremlino si dichiara soddisfatto per la cooperazione tra le autorità siriane e l’organizzazione per il divieto delle armi chimiche. Ora la Siria si dovrà impegnare per alleviare le sofferenze dei civili causate dalla guerra. Inoltre il presidente russo Vadimir Putin, durante la telefonata con il presidente siriano Bashar al- Assad, si dichiara preoccupato per le persecuzioni che hanno luogo in terra siriana a scapito delle minoranze religiose, fra cui la minoranza cristiana, ad opera degli estremisti in Siria. 

Fonte:Ansa

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Anna Montana
Questo articolo è stato scritto il 14/11/2013