DailyItalia|venerdì, novembre 17, 2017
Ora sei in: Home » Sport » Quinta giornata Serie A Tim

Quinta giornata Serie A Tim 

La Roma domina, il Napoli arranca, stasera tocca a Inter e Fiorentina

serie-a-campionato-di-calcio-quinta-giornata-oggi-mercoled-25-settembre

I Risultati
BOLOGNA – MILAN 3-3
CHIEVO – JUVENTUS 1-2
LAZIO – CATANIA 3-1
LIVORNO – CAGLIARI 1-1
NAPOLI – SASSUOLO 1-1
PARMA – ATALANTA 4-3
SAMPDORIA – ROMA 0-2
TORINO – VERONA 2-2
INTER – FIORENTINA – Stasera, Ore 20.45

Su internet gli interisti si sono già scatenati. In risposta ai Napoletani che dicevano “7-0 al Sassuolo e cosa ci vuole! Solo con le squadrette vincete”,
diverse pagine facebook e blog neroazzurri controbattono ironicamente “Napoli-Sassuolo 1-1“. Gossip a parte, la quinta giornata di serie A ha visto diverse novità in classifica. Attualmente la capolista è la Roma, mentre il Napoli, che ha pareggiato con il “piccolo” Sassuolo, si ferma a 4 vittorie consecutive. La Juve, impegnata contro il Chievo, vince una partita dominata dagli errori: arbitrali e avversari; il Parma trova la prima vittoria contro l’Atalanta; il Milan va subito in vantaggio, ma presto crolla con il Bologna.

A lasciare spiazzati è proprio il Milan. Una squadra di campioni, sulla carta, ma deludente e sprecona in campo. Certo l’assenza di Balotelli pesa, ma Matri spreca troppe occasioni da gol e la difesa pasticcia. Il Milan è a 5 punti, cioè in zona retrocessione, a 10 punti dalla capolista Roma. La situazione è imbarazzante per un club del suo calibro, ma tutto è ancora possibile.

La Juventus vince contro il Chievo, ma il risultato non testimonia la verità sulla partita. Al quinto minuto della ripresa, Paloschi segna, ma l’arbitro annulla per fuorigioco segnalato dal guardalinee. Il fuorigioco si rivelerà inesistente. Al ventesimo minuto è invece il Chievo a sbagliare: autorete di Bernardini in scivolata.

Il Napoli subisce una battuta d’arresto: come riporta “La Gazzetta dello Sport”, “gli ultimi fermano i primi”. Il Sassuolo ha disputato una partita agguerrita, probabilmente in reazione ai 7 “schiaffi” interisti, ha costruito azioni pericolose e si è portato a casa un pareggio importante. Il Napoli, invece, nonostante il bel gol di Dzemaili, ha perso smalto e ha disputato una partita sotto tono.

La Roma batte la Samp e ottiene la quinta vittoria consecutiva. La capolista si è mostrata una squadra solida, risoluta, costruttiva e brillante. Benatia e Gervinho segnano i due gol della vittoria.

Stasera, alle 20.45 tocca a Inter e Fiorentina. Non perdetevela!

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Elena Politi
Questo articolo è stato scritto il 26/09/2013