DailyItalia|martedì, settembre 26, 2017
Ora sei in: Home » Esteri » Russia: due missili lanciati dal Mediterraneo. Poi le smentite

Russia: due missili lanciati dal Mediterraneo. Poi le smentite 

La notizia arriva dal ministero della difesa russo. I missili sarebbero stati lanciati alle 10.16 e diretti verso l’Oriente. Smentita di Israele: nessun missile individuato.

missil

È giallo sulle affermazioni che sono trapelate dal ministero della Russia. Sarebbero infatti “due oggetti balistici lanciati verso il Mediterraneo orientale” a riaprire la questione guerra in Siria. 

Tuttavia le smentite sono arrivate sia dall’ambasciata russa a Damasco, sia da Israele, che non ha individuato alcun movimento sospetto di missili. Dall’ambasciata siriana si segnala che non c’è stata nessuna esplosione né segni di attacco imminente. 

La guerra siriana tra il regime di Assad e il fronte dei ribelli continua. Ieri il ministro degli esteri russo ha affermato di avere le prove contro i ribelli sull’uso di gas letali. Anche Papa Francesco ha ormai preso posizione contro la guerra, annunciando con un tweet la sua volontà di pace in Siria e nel mondo.

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Federica
Questo articolo è stato scritto il 03/09/2013