DailyItalia|giovedì, dicembre 14, 2017
Ora sei in: Home » Cultura e società » Sconti e promozioni anticrisi

Sconti e promozioni anticrisi 

Le aziende corrono ai ripari offrendo sconti e promozioni a prezzi stracciati.

La crisi si fa sentire ogni giorno di più, e l’economia ne risente molto. La gente compra sempre meno e si accontenta di quello che ha, magari riciclandolo oppure andando a fare un giro per il mercatino dell’usato. Parola d’ordine risparmio, la ricerca di prodotti di marca a prezzi convenienti è l’obbiettivo di tutti.

Anche le grandi aziende che prima potevano permettersi prezzi sostenuti, si fanno indietro e offrono promozioni e prodotti a prezzi stracciati. Per cominciare mi sembra notevole la promozione di Pupa, diventando fan sulla pagina facebook, si può scaricare un coupon da un euro, valido per scegliere uno smalto della nuova collezione nella profumeria più vicina a te. E non è fnita qui, invintando della amiche e facendo diventare fan almeno una di loro, hai la possibilità di sbloccare un altro coupon da 5 euro, che ti fa scegliere tra un mascara o un ombretto, sempre della nuova collezione.

Promozione valida, e devo dire mirata. Gli smalti sono molto belli, colori nuovi, effetto gel, e lo smalto molto buono, a prova di ciglia finte (la sottoscritta l’ha provati entrambi). La cosa da notare è sicuramente che, per esempio ieri, in una grande profumeria della mia città, gli smalti erano rimasti in 5, e il negozio affollato, dove magari, la clientela, avendo speso solo 6 euro, pensava anche di fare un altro piccolo acquisto. Buona strategia e ottimi risultati, credo in tutti Italia. Investire sul make up e sulla bellezza fa sempre centro.

Un’altra promozione notevole è quella della casa editrice Newton. Classici e non a soli 99 centesimi, disponibili in tutte le edicole e librerie di Italia. I libri sono andati a ruba, e nonostante ci siano state molte critiche perché in questo modo “si abbassa il mercato dell’editoria”, noi la promuoviamo. Rendere la lettura fruibile a tutti è sempre ben accetto, poi vedere la gente uscire con 2 o 3 libri im mano, è sempre un piacere. Complimenti alla Newton. Consiglio personalmente “Le notti bianche” di Dostoevskij, bellissimo romanzo.

Anche i trasporti e metodi di viaggiare vogliono adeguarsi alla crisi. Il nuovo servizio blabla car, sponsorizzato in tv ma anche su internet e il nostro caro “faccialibro”, offre la possibilità di viaggiare a prezzi modici, almeno la metà di quanto spenderemmo di norma, con una macchina e… degli sconosciuti. Un po’ rischioso, si, ma vuoi mettere Roma- Milano a 28 euro? Per chi ne volesse sapere di più la pagina fb da tutte le informazioni utili. 212703445-10a54b1a-01e7-423c-b261-f0575547cf9f

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Carmelinda Potenza
Questo articolo è stato scritto il 19/09/2013