DailyItalia|martedì, agosto 22, 2017
Ora sei in: Home » News » Thohir nuovo presidente dell’Inter

Thohir nuovo presidente dell’Inter 

Sancito ufficialmente il passaggio di proprietà: l’indonesiano è il nuovo presidente del CdA, mentre Moratti è presidente onorario.194583-800

Giornata storica in casa Inter: finisce la seconda era Moratti, inizia l’era Thohir. Con l’assemblea tenutasi questa mattina all’hotel Melia a Milano, è stato ufficialmente sancito il passaggio del 70% delle quote alla società posseduta da Erick Thohir e dai suoi soci Roeslani e Soetedjo. La famiglia Moratti mantiene comunque il 29,5% delle quote (il restante 0,5% è degli azionisti di minoranza) e, stando alle ultime indiscrezioni, gode di un diritto di riacquisto se nei prossimi due anni la nuova proprietà non avrà investito quanto promesso.

Moratti ha deciso di rifiutare la proposta di mantenere la presidenza, carica che passa quindi al nuovo proprietario Thohir. Queste le parole di Moratti, che viene designato come Presidente onorario, riportate dal sito ufficiale dell’Inter (www.inter.it) “Sono molto soddisfatto di aver identificato i nuovi proprietari di questo glorioso Club. Sono certo che siano più che preparati per continuare a portare nuovi successi ai nostri amati colori. Personalmente sono onorato di essere stato il Presidente dell’Inter per così tanti anni.”

Queste invece le prime parole di Thohir da presidente (fonte: www.inter.it): “Voglio rivolgere un ringraziamento davvero speciale al mio amico e nuovo partner Massimo Moratti per la fiducia e per il supporto, e voglio anche ringraziare i miei soci Rosan e Handy. Voglio anche ringraziare le nostre famiglie. Ma soprattutto, grazie ai nostri tifosi in tutto il mondo. Oggi è un giorno davvero speciale della mia vita. L’Inter racchiude in sé una splendida storia di passione, una tradizione di vittorie e una forte ambizione al successo. Come ha detto l’indimenticabile Giacinto Facchetti ‘Il segreto di ogni trionfo sta nella propria convinzione’. La nostra convinzione sta nella nostra passione, che spianerà la strada all’Inter per raggiungere nuovi e importanti successi. Forza Inter”

Il nuovo Cda è composto, oltre che da Thohir, Roeslani, Soetedjo, da Thomas Shreve e Hioe Isenta, uomini di fiducia di Thohir, e da Angelomario Moratti, che sarà vicepresidente, da Alberto Manzonetto, advisor della famiglia Moratti, e da Rinaldo Ghelfi, da sempre “ministro delle finanze” nell’Inter di Moratti.

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiungi un commento

Informazioni sull’autore

Matteo Villa
Questo articolo è stato scritto il 15/11/2013